Psicologia Scientifica

landing GENITORIALITÀ: protezione da internet - Psicologia Scientifica

INFORMAZIONI

02 - 4594 9921

GESTIONE DELLA GENITORIALITÀ​: protezione da internet

ISCRIVITI GRATIS

Noi di Psicologia Scientifica
diffondiamo scienza e cultura psicologica

Chi siamo

Psicologia Scientifica per la cultura scientifica e il sociale

I nostri valori

P.S.I. - Promozione, supporto e impegno

Diventa socio

Aiutaci ad aiutare sia che tu sia un professionista, un volontario o un donatore

Contatti

Vuoi maggiori informazioni rispetto il nostro centro di ricerca e associazione?

EBOOK: Proteggi tuo figlio da internet

Un aiuto per i genitori di bambini e pre-adolescenti che usano internet. Curato dal Dott. Rosario Privitera in collaborazione con la Dott.ssa Erika Giambarresi

In un’era digitale come la nostra, dove anche i bambini hanno modo di utilizzare pc, smartphone o tablet, l’audience digitale totale ammonta a 34,2 milioni di utenti, ovvero il 62% della popolazione dai due anni in su. Dati molto recenti del primo Rapporto Auditel-Censis rivelano che nella fascia d’età 4-10 anni il 17,6% ha il cellulare e il 49,2% è connesso al web mediante anche altri strumenti tecnologici. I nativi digitali, nati dal 2000 in poi, sono la prova degli effetti sociali delle nuove tecnologie.

In un tale scenario il compito genitoriale diventa fondamentale nel limitare e gestire al meglio l’utilizzo delle tecnologie dei propri figli.

Lo stile genitoriale che appare migliore, creando un equilibrio tra la rigida autorità e la libertà assoluta è quello autorevole. Il genitore autorevole è colui che ha ben presente sia i propri diritti, doveri e bisogni che quelli dei figli, comunica loro regole chiare spiegandone il significato, cercando un confronto razionale con loro; è un genitore che interagisce molto con i propri figli, è emotivamente coinvolto ma allo stesso tempo cerca di inserirsi e interrompere le azioni nel momento in cui queste non rispettano le regole concordate

Per quanto riguarda le nuove tecnologie a volte questo compito risulta più difficile anche perché, molto spesso i figli risultano essere molto più competenti dei genitori, che non sono nativi ma solo immigrati digitali.

Il fine ultimo è la protezione dei figli e non il controllo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Non perderti nessun aggiornamento!

Per informazioni

02 4594 9921

Chi siamo

Psicologia Scientifica per la cultura scientifica e il sociale

I nostri valori

P.S.I. - Promozione, supporto e impegno

Diventa socio

Aiutaci ad aiutare sia che tu sia un professionista, un volontario o un donatore

Contatti

Vuoi maggiori informazioni rispetto il nostro centro di ricerca e associazione?

Associazione Italiana di Psicologia Scientifica CF 92016160183