quale frequenza è prevista per le sedute?

Riproduci video

La distanza tra una seduta e l’altra lascia al paziente il tempo sufficiente per riflettere su quello che è successo nella seduta precedente.
Perché l’intervallo non sia troppo lungo per ricordarselo e per permettere la creazione di una relazione terapeutica più efficace, la frequenza indicata di solito è una volta a settimana, ma la terapia quindi è un percorso a sé, che va vestito sulla persona: sicuramente una alta frequenza delle sedute permette un lavoro più fluido, in profondità e per qualcuno può essere essenziale, ma per altri più sedute la settimana sarebbero troppo sollecitanti.

→ Vuoi iniziare un percorso di psicoterapia❓

→ Vuoi capire qualcosa di più su te stesso❓

→ Vuoi trovare lo psicologo che fa al caso tuo❓

Ogni mese mettiamo a disposizione solo 20 INCONTRI GRATUITI ON LINE ❗️

➡️ Prenota uno di questi incontri e ti guideremo nella ricerca del miglior percorso e specialista che fa al caso tuo.

➡️ Mettiamo al centro te e il tuo benessere, dedicandoti uno spazio di incontro e ascolto senza nessun impengo e in modo del tutto gratuito.

Ma ATTENZIONE, la disponibilità è limitata❗️

✔️Inviaci la tua richiesta utilizzando il form apposito, in caso di idoneità al servizio ti ricontatteremo il prima possibile per fissare il colloquio.