Crea sito
02 4594 9921 [email protected]

AIPS

Associazione Italiana di Psicologia Scientifica è un’associazione che ha l’intento di fornire una rete di supporto a tutti quei professionisti che ne condividono i valori statutari

  • Diffusione e formazione sulla cultura e ricerca psicologica
  • Diffusione e formazione su tematiche mediche, sociali e/o pedagogiche
  • Psicoterapia
  • Psicologia del benessere e psicologia sportiva
  • Psicologia del lavoro, sociale e delle organizzazioni
  • Psicologia clinica, psichiatria, neurologia, psicoterapia, medicina.
  • Etnopsichiatria
  • Sessuologia
  • Neuropsicologia
  • Orientamento e supporto scolastico
  • Promuovere una maggiore consapevolezza inerente la scientificità della psicologia contrastando pregiudizi, eventi e soggetti che contribuiscono allo screditamento di tale scienza
  • Promuovere e accertare l’eticità e la professionalità di coloro che fanno uso della psicologia in ogni sua forma e declinazione.
  • Promozione della ricerca scientifica in ambito psicologico
  • Promuovere e condurre attività editoriali, quali, a mero titolo di esempio: pubblicazioni varie (blog, video, cartacee, sonore, fotografiche, cinematografiche, ecc.),  pubblicazione di atti di convegni, di seminari; pubblicazione di libri, copioni teatrali, supporti multimediali e altro nonché degli studi e delle ricerche compiute dall’Associazione e/o da singoli associati. Tali pubblicazioni potranno essere effettuate e portate a conoscenza del prossimo mediante qualsiasi strumento tecnologico e cartaceo.
  • Promuovere e realizzare iniziative a carattere culturale, sociale, quali iniziative didattiche e/o formative di diverso genere rivolte a bambini ed adulti; proiezioni di films, documentari, documenti, concerti e manifestazioni di vario genere.
  • Promuovere, sviluppare e sostenere progetti di solidarietà sul nostro territorio e nei paesi del terzo mondo. Realizzare campagne di sensibilizzazione o iniziative di raccolta fondi da devolvere a favore dei suddetti progetti.  
  • Rivalutare e ampliare luoghi e spazi per la creazione artistica e la fruizione culturale nonché gestire locali e spazi per lo svolgimento di esse.
  • Produrre, vendere e distribuire stampati, periodici, materiale didattico e/o formativo e quant’altro attinente lo scopo sociale.
  • Promuovere il buon andamento scolastico ed educativo, per studenti di scuole e università di ogni ordine e grado; ponendo attenzione in maggior misura per quegli studenti con ritardo cognitivo, difficoltà di apprendimento, comportamentali e/o disabilità psico-motorie.
  • Promuovere ed organizzare iniziative culturali ed attività ricreative nell’ottica di una migliore fruizione del tempo libero.
  • Promozione e realizzazione di progetti psicologici in ambito lavorativo per aziende, professionisti e soggetti
  • Promozione e realizzazione di progetti psicologici in ambito del benessere psico-fisico e dello sport
  • Promuovere e condurre riabilitazione cognitiva, neuropsicologia e potenziamento cognitivo.
  • Promuovere e condurre progetti di psicoterapia basata su evidenze scientifiche
  • Applicazione di psicoterapie evidence-based
  • Promuovere il benessere e l’integrazione di soggetti svantaggiati come a titolo esemplificativo: stranieri, anziani e indigenti.
  • Promuovere l’abbattimento di stereotipi e pregiudizi verso la comunità LGBTQIA, conducendo inoltre ricerche e progetti per un maggior benessere di tale comunità.
  • Promuovere e sostenere progetti di etnopsichiatria volti ad aiutare persone in diffcoltà psicologica provenienti da altre realtà territoriali

 

Perché AIPS

L’associazione vuole creare una rete di professionisti che possano trovare supporto e aiuto professionale reciproco. L’associazione cerca di creare un circolo virtuoso in cui i vari professionisti si scambiano informazioni, nozioni e conoscenze per migliorare gli interventi professionali attuati dagli stessi.

Professionisti sempre più preparati e validi, grazie al continuo confronto, produrranno interventi professionali migliori per pazienti, aziende e collettività.

L’associazione ha un forte spirito sociale e vuole in primo luogo cambiare pregiudizi e stereotipie legate alle figure professionali che ruotano intorno alla psicologia. Ciò potrà portare ad un avvicinamento di utenti ed istituzioni alla psicologia stessa, favorendone così l’uso nei diversi contesti a vantaggio della collettività e dei singoli utenti. Inoltre, l’associazione si batte su temi sociali che hanno come tema l’orientamento sessuale, la disabilità, la provenienza etnica, l’indigenza e l’anzianità.

Cosa non è AIPS

Una lobby

Non siamo un gruppo organizzato di persone che cerca di influenzare dall’esterno le istituzioni per favorire particolari interessi. La nostra influenza è la professionalità, la correttezza e il rispetto!

Discriminatoria verso altri colleghi

Odiamo la discriminazione in ogni sua forma. Ognuno ha il diritto di esercitare la propria professione nel modo a lui più congeniale, ovviamente seguendo decoro professionale e leggi regolamentatorie. In tal senso AIPS contrasta pregiudizi, eventi e soggetti che contribuiscono allo screditamento della psicologia.

Riduzionistica

La scienza non è l’unica strada per la conoscenza e la scoperta. Molte volte la scienza non riesce a spiegar tutto, per questo in alcuni casi e in certe situazioni riteniamo validi anche approcci e altre professioni. Attuiamo collaborazioni con diversi professionisti del benessere mentale che non fanno parte della nostra associazione.

Se la pensi come noi entra a far parte della nostra rete

Se sei interessato a collaborare con noi, mandaci il tuo CV e una lettera motivazionale.

Risponderemo al più presto alla tua richiesta

Cerchiamo professionisti su tutto il territorio nazionale